Comunicazione

Riduzione del fondo $\alpha$ nei $TeO_{2}$ arricchiti con lettori di luce ad effetto Neganov-Luke.

Pagnanini L.
  Giovedì 29/09   09:00 - 13:00   Edificio Psicologia 2 - Aula 2E   III - Astrofisica
Nella ricerca del doppio decadimento doppio beta senza neutrini i bolometri rappresentano una delle migliori tecniche possibili: hanno una buona risoluzione ed un ottima efficienza, inoltre la struttura modulare permette di scalare in massa controllando le performance. Negli esperimenti di prossima generazione l'arricchimento isotopico consentirà di aumentare il numero di nuclei emettitori a parità di volume. Nel caso del TeO$_2$, utilizzando lettori di luce con risoluzione di 20 eV, la rivelazione della luce Cherenkov permette di eliminare il fondo $\alpha$. Una possibile soluzione è rappresentata da lettori di luce al germanio con amplificazione Neganov-Luke. Saranno presentati i risultati dei primi test effettuati ai LNGS con $TeO_{2}$ arricchiti e lettori di luce Neganov-Luke.