Comunicazione

Radiochirurgia stereotassica cranica mediante Tomoterapia Elicoidale: analisi "step by step" e verifiche dosimetriche preliminari su fantoccio antropomorfo.

Panzeca S., Savoca G., Iacoviello G., Caputo V., Marrale M., Cucchiara T., Cuccia F., Luca N., Brai M.
  Mercoledì 28/09   10:00 - 13:00   Edificio Psicologia 2 - Aula 2C   V - Biofisica e Fisica medica
I progressi tecnologici nell'imaging hanno migliorato l'accuratezza nella definizione dei volumi bersaglio e delle strutture critiche. Lo sviluppo di apparecchiature sempre più sofisticate consente il trattamento di bersagli multipli a dosi elevate con altissima precisione. L'acquisizione della CT di un fantoccio antropomorfo ha permesso di considerare diversi scenari clinici, per complessità, forma e vicinanza dei "PTV" agli "OAR". Per la verifica dosimetrica dei piani di Tomoterapia sono stati utilizzati dosimetri di alanina e pellicole gafcromiche. I dati mostrano l'ottimo accordo tra dose calcolata e dose misurata per i "PTV" e per ippocampo, tronco encefalico e chiasma, ricevendo dosi decisamente inferiori.