Comunicazione

Imaging plenottico con misura di correlazione.

D'Angelo M., Di Lena F.M., Garuccio A., Mazzilli A., Pepe F. V., Scarcelli G.
  Mercoledì 28/09   16:30 - 19:00   Edificio Psicologia 2 - Aula 2B   II - Fisica della materia
L'imaging plenottico è una tecnica per rifocalizzare immagini, aumentarne la profondità di campo, cambiarne il punto di vista. Allo scopo, si misurano simultaneamente posizione e direzione di propagazione della luce; queste sono però legate da una relazione di proporzionalità inversa che limita le potenzialità della tecnica. Per superare questo limite, proponiamo l'imaging plenottico con misura di correlazione (CPI): utilizzando due fasci di luce correlati (fotoni entangled o luce caotica), ricaviamo le informazioni spaziali da un fascio ed angolari dall'altro. In particolare, presentiamo un esperimento di CPI con luce caotica e discutiamo le proprietà plenottiche della funzione di correlazione al second'ordine.