Relazione su invito

Hermann Weyl sulla dimensionalità dello spazio-tempo (1955).

De Bianchi S.
  Mercoledì 28/09   16:30 - 19:00   Edificio Psicologia 2 - Aula 2D   VII - Didattica e Storia della Fisica
Questo contributo intende mostrare come Hermann Weyl negli anni '50 abbia sviluppato un nuovo approccio al problema della giustificazione della dimensionalità dello spazio-tempo. Il 29 marzo del 1955, infatti, Weyl discute la quadridimensionalità del mondo in modo diverso da come fatto in precedenza in $Raum-Zeit-Materie$. Dopo aver analizzato brevemente il contenuto del suo discorso intitolato $Why$ is the world $four-dimensional?$, illustrerò quali aspetti della sua riflessione possano essere considerati estremamente interessanti dal punto di vista della storia della fisica teorica.