Comunicazione

La fisica dei viaggi nel tempo.

Vatinno G.
  Mercoledì 28/09   16:30 - 19:00   Edificio Psicologia 2 - Aula 2D   VII - Didattica e Storia della Fisica
Propongo come tema della mia comunicazione congressuale quello della "fisica dei viaggi nel tempo" alla luce di teorie solide e consolidate come la Relatività Speciale e quella Generale. Il primo ad accorgersi di questa possibilità proprio nel lavoro originale che segnò la nascita della Relatività Speciale, "Sull'elettrodinamica dei corpi in movimento", fu Albert Einstein. Successivamente, in Relatività Generale, tale possibilità fu nuovamente confermata soprattutto grazie al lavoro di Kurt Gödel sulle Curve Temporali Chiuse. Negli ultimi anni, i lavori di scienziati di sicuro prestigio come, ad esempio, Kip Thorne, Paul Davies e le repliche di Stephen Hawking hanno mostrato come l'argomento sia del tutto lecito, per lo meno nell'ambito della fisica teorica.